Dettaglio prodotto

Informazioni prodotto selezionato

Drago barbuto dalla testa striata

Chiama per un preventivo
Pogona Vitticeps

I draghi barbuti dalla testa striata, come le altre specie del genere Pogona, prendono il loro nome comune da una caratteristica particolare: sotto il mento presentano tutti delle spine (in realtà riserve di grasso) che, soprattutto nei maschi, ricordano una barba quando i sauri la espandono per sembrare più grossi e minacciare i predatori. Come molti altri rettili, i maschi sono più grandi, hanno una "barba" più scura e visibile, testa più larga, pori femorali più evidenti e apertura cloacale più grossa. Solitamente la livrea è bruno-giallastra con qualche macchia più scura per mimetizzarsi meglio nei deserti. La lunghezza si aggira sui 60-80 cm da adulti; da giovani arrivano 20–30 cm, ma alla nascita non superano gli 8 cm.